header FaceBook Guarda il sito dei Patriarchi in Italiano Read Patriarchi's website in English
Valle d'Aosta - Tiglio di Sant'Orso

Valle d'Aosta - Tiglio di S.Orso

Tiglio di Sant'Orso
Tiglio nostrale (Tilia platyphyllos Scop.)
Comune: Aosta (AO), Borgo Sant'Orso
Circonferenza del tronco: 4,60 mt. - Altezza: 17 mt. (rilievo 2008)
Età stimata: circa 450 anni



Il tiglio di Sant'Orso è il simbolo della città di Aosta e di tutti gli alberi monumentali della regione. Esso vegeta nella omonima piazza, antistante il complesso gotico della collegiata e chiostro di Sant'Orso, di elevato valore architettonico. La storia di questo patriarca risale al 1530-1550, si narra infatti che questo albero fu messo a dimora per sostituire un altro monumento naturale: un olmo, vecchio di quasi 500 anni, che era stato distrutto dagli eventi atmosferici. Nelle tante storie tramandate di generazione in generazione, si narra che un tempo, sotto questo tiglio, si riuniva il Consiglio degli anziani per dirimere le controversie sorte fra gli abitanti della valle; una sorta di consiglio comunale all'aperto. Questa usanza, della quale si racconta anche in altre valli dell'arco alpino, è nota anche per altre regioni del centro e nord europa.

Indietro alla cartina delle regioni Torna alla cartina dei patriarchi