header FaceBook Guarda il sito dei Patriarchi in Italiano Read Patriarchi's website in English
Abruzzo - Faggio del Pontone

Abruzzo - Faggio del Pontone

Faggio del Pontone
Faggio (Fagus sylvatica L.)
Comune: Villetta Barrea (AQ), località Pontone
Circonferenza del tronco: 8,30 mt. - Altezza: 21 mt. (rilievo 1988)
Età stimata: plurisecolare



Questo faggio cresce nel Parco Nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise in località Pontone, raggiungibile percorrendo la strada che da Villetta Barrea conduce a Scanno. La sua esatta posizione è riportata nelle varie cartine topografiche dei sentieri del parco, facilmente reperibili presso i centri visita o le edicole e librerie della zona. Per le sue straordinarie dimensioni e il suo portamento veramente maestoso questo patriarca è il simbolo del mondo vegetale del Parco. L'enorme tronco è probabilmente originato da più fusti concresciuti da una vecchia ceppaia e poi intimamente saldati e fusi tra di loro nel corso dei secoli. La caratteristica di questa specie e di altre essenze forestali come il castagno, il carpino e alcune querce, ovvero di emettere polloni dalle radici come risposta al taglio, è alla base delle tecniche di selvicoltura "a ceduo" in uso da secoli nelle zone montane del nostro paese. L'età esatta è di difficile determinazione.

Indietro alla cartina delle regioni Torna alla cartina dei patriarchi