header FaceBook Guarda il sito dei Patriarchi in Italiano Read Patriarchi's website in English
I PROSSIMI EVENTI

Vieni a trovare i Patriarchi!
Prossimamente saremo qui:




A Expo Milano 2015 i Patriarchi della Natura
Dal 6 al 31 ottobre prossimo a Palazzo Italia sarà allestita la mostra di tele romagnole stampate a ruggine ideate dal poeta Tonino Guerra e arricchita dai frutti dimenticati (mele, pere, una, sorbe, giuggiole, ecc.) di sei regioni, da Sud a Nord: Sicilia, Sardegna, Umbria, Emilia-Romagna, Lombardia, Trentino Alto Adige.  La mostra è curata dall’Associazione Patriarchi della Natura, in collaborazione con i vari referenti della rete dei Patriarchi. Fra i frutti più singolari: i grappoli dell’uva Versoaln prodotta dalla vite più grande, e forse più antica, del mondo (400 anni in un castello vicino a Merano, dalla quale si producono oltre trecento bottiglie di vino bianco all’anno), le noci del grande Noce dei Trocchi umbro (6 metri di circonferenza, trecento anni), le Pere cocomerine di Romagna, dalla stessa zona il Melograno Grossa di Faenza con frutti enormi, anche più di 1 kg e mezzo, l’uva Corinto piantata dai Greci in Sicilia, le olive selvatiche dell’albero più antico d’Italia, l’Olivastro di Luras presso Tempio Pausania, di almeno 3500 anni. Tutti questi “gemelli” dei Patriarchi sono stati ottenuti per talea e conservati in un archivio vivente presso Forlì in diversi esemplari.